fbpx
Vai al contenuto

Come essere felici grazie all’Intentional Leaving

    Ti sei domandata spesso come si può davvero essere felici? Hai provato diverse tecniche ma nessuna sembra essere quella giusta? Hai mai sentito parlare di Intentional Leaving? Questa filosofia di vita potrebbe essere la risposta alle tue domande!

    Se vuoi saperne di più continua a leggere l’articolo o se preferisci guarda il video sotto.

    Che cos’è l’Intentional Leaving

    L’Intentional Leaving è una filosofia di vita che si accosta molto al Minimalismo e alla Mindfulness

    Il concetto che c’è alla base è che vivere con intenzione ti permette di vivere meglio ed essere più felice.

    Ricorda che noi siamo dove poniamo la nostra attenzione.

    Vantaggi del vivere intenzionalmente

    Quali sono i vantaggi di vivere in maniera intenzionale?

    • sei più autentica: vivi la vita che vuoi vivere svincolandoti da quello che credi di dover fare
    • impari a vivere nel momento presente, nel qui e ora 
    • smetti di farti guidare dal pilota automatico e di comportarti sempre secondo schemi preimpostati che hai acquisito negli anni
    • capisci quali sono le tue priorità e le cose per te importanti
    • impari a dedicare tempo a ciò che per te conta
    • chiarisci a te stessa cos’è il successo e quali sono i tuoi obiettivi
    • impari ad essere felice perché vivi la tua vita in modo più focalizzato

    Vuoi essere felice? Comincia da questi passi

    Ora forse ti stai chiedendo da dove cominciare? Di seguito trovi tutti i passi per cominciare a vivere la tua vita in modo più intenzionale

    Fatti le domande giuste

    Come puoi essere felice se non sei sicura di cosa vuol dire per te? Rispondere alle domande sotto ti aiuterà a chiarirti le idee:

    • chi sono: che genere di persona vuoi essere nella tua vita? Quando rispondi a questa domanda devi farlo con sincerità e partendo da te. Troppo spesso ci si lascia identificare da quello che gli altri vogliono che noi siamo. Ebbene se hai deciso di essere felice la risposta a questa domanda deve venire da te, anche se in disaccordo con quello che ti è stato insegnato
    • quali sono i miei valori: come puoi vivere in modo autentico e felice se non sai quali valori ti guidano? I valori sono molti e ognuno ha i suoi, possono anche cambiare con gli anni. Capire cosa ti guida è necessario per vivere la vita in modo più pieno. 
    • quali sono le mie passioni: cosa può renderti più felice del dedicare il tuo tempo a ciò che ami? Quando fai qualcosa che ti piace davvero il tempo vola via e nemmeno te ne accorgi. Identificare le tue passioni e ritagliare del tempo per dedicarti a loro è un modo di vivere intenzionale 
    • quali sono i miei obiettivi di vita: capire cosa vuoi raggiungere nella vita è indispensabile per vivere in modo intenzionale ed essere felici. Solo quando hai ben chiaro cosa vuoi dalla tua vita, qual è la tua idea di successo e realizzazione puoi raggiungerlo. Non sai da dove cominciare? Prova a pensare a cosa vorresti vedere guardandoti indietro quando sarai anziana

    Individua le attività che ti drenano e quelle che ti caricano

    Ti sei mai accorta come vola il tempo quando fai delle attività che ami? E come al contrario sembra non passare mai quando invece fai qualcosa che non ti piace?

    Se pensi a tutto quello che fai nella tua vita ti renderai conto che puoi dividere le attività in due tipi: quelle che ti caricano di energia e quelle che te le portano via.

    Capire quali attività ricadono in queste categorie e dedicare più tempo possibile a quelle che ti fanno star meglio ti renderà più felice.

    Questo non vuol dire fare solo quello che ti piace ma ricordarti sempre di dedicare del tempo alle attività che ti ricaricano e limitare al minimo indispensabile le altre.

    Porta l’intenzionalità nella tua vita: comincia con un’azione

    Ora che ti sei chiarita le idee è ora di cominciare, ma da dove? Da una semplice azione.

    Il modo più semplice per cominciare è decidere dove porre la tua attenzione.

    Scegli un’area della tua vita che vuoi cominciare a cambiare e individua una singola piccola azione che puoi cominciare a fare da subito.

    Domandati qual è il tuo obiettivo, come puoi raggiungerlo e quali cose puoi fare per riuscire ad avvicinarti ogni giorno a raggiungerlo. E’ importante rimanere focalizzati e ricordare in continuazione cosa si vuole raggiungere, altrimenti il rischio è di dimenticarsene presi da turbinio di tutti i giorni.

    Ti piacerebbe capire come creare un rituale dell’intenzionalità? Fammelo sapere nei commenti sotto e ne farò un articolo apposta.

    Stufa di non riuscire a cambiare neanche una piccola parte della tua vita? Scopri nella mia guida gratuita quali paure ti bloccano e come superarle.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.